Vai a: [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Grattatio pallorum

Grattatio pallorum


La fine dell'anno si avvicina e come sempre, per i maschietti onanisti, si presenta l'obbligo di una scelta: quale calendario comprare?

- MAX
- GQ
- FOX
- Panorama

Insomma: dimmi che culendario hai e ti dirò quanto sei fico…

Questa volta, su segnalazione, offro un'alternativa alle solite bellone con le tette al vento: clicca e godi

Il calendario in questione contiene scatti veramente di classe, un lavoro che merita il giusto tributo…

Prendete questa foto ad esempio:

04aprile.jpg

Riuscite a cogliere il tratto artistico, il significato intrinseco che si nasconde dietro la posa attentamente studiata, la profonda espressività sprigionata dallo sguardo premortem della modella? Anche il foglio tenuto in mano ha un preciso scopo.
Ciò sta ad intendere che tutto – nella vita – segue un disegno prestabilito e il caso non esiste.

In questo scatto invece si mischiano sacro e profano, tradizione e modernità, spirito e corpo:

05maggio.jpg

Il messaggio trasmesso è tanto forte, impetuoso quanto semplice da capire: l'uomo, racchiuso nelle mura di una società moderna, frenetica e tecnologica, sa che un giorno dovrà abbandonare tutti i beni materiali e superflui per tornare al principio della sua esistenza attraverso la morte. Geniale!

Infine uno scatto che ci fa intendere quanto sia difficile – in alcune occasioni – saper fare la scelta giusta:

07luglio.jpg

In questo caso il fotografo ha voluto porre un interrogativo: il cofano funebre è quello in basso o quello con la camicia?
Sarà l'uomo nella sua fallibilità a dover dare una risposta.

Per chi volesse proporsi come essere alternativo per il 2005 potrà acquistiare questo calendario alla modica cifra di 8 euri e poco più. Per chi farà presente di provenire dalle pagine di Lorenzone.it in regalo uno stupendo manifesto funebre dedicato:

clicca e godi

Saibal "rimarrà sempre nei nostri cuori" Forti

link sponsorizzati

Consiglialo su Facebook

Lascia un Commento

Iscriviti alle discussione senza commentare

Torna: [ Inizio ] [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Pagina renderizzata in soli 0,450 secondi dopo aver eseguito ben 61 query. Wordpress... prestazioni da urlo!