Vai a: [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Il ritorno del Monnezza

“Il ritorno del Monnezza”


In attesa del 15 Aprile, giorno in cui sarò rinchiuso nel cinema, posso dire che:

- lo stile scelto per Amendola è decisamente fedele al personaggio di Nico Giraldi. Questo è bene.

- il trailer presente nel sito contiene abbastanza parolacce… forse il MOIGE ancora non è intervenuto. Questo è bene.

- Tomas Milian non è presente nel cast. Questo è male.

- la trama, dopo averla letta, mi attira poco ma aspettiamo di vedere la pellicola. Questo è male.

- le foto presenti nella gallery sono molto belle. Questo è bene.

- il personaggio di "Tramezzino", figlio di Bombolo ed interpretato da un odioso Enzo Salvi, già non lo sopporto. Questo è male.

- il titolo del film è "Il ritorno del Monnezza" e crea confusione con il personaggio di Nico Giraldi detto "il pirata". Questo è male.

- nel sito c'è una spiegazione sulla nascita del personaggio di "Monnezza". Questo è bene.

- ancora una volta, come fu in "Delitto al ristorante cinese", sono gli orientali a fare la parte dei cattivi. Questo può essere bene e male.

Saibal "engessame er cazzo che me s'è rotto" Forti

link sponsorizzati

Torna: [ Inizio ] [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Pagina renderizzata in soli 0,227 secondi dopo aver eseguito ben 36 query. Wordpress... prestazioni da urlo!