Vai a: [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Mykonos Reloaded

Mykonos Reloaded


Ormai è ufficiale: quest'estate si torna a Mykonos!!

Come promesso l'anno scorso, ad Agosto 2004 verrà girato "Mykonos Reloaded"… e chi non balla è un Emilio Fede!

Saibal "donne sto arrivando" Forti

Tarek cup! 17° giornata

Tarek cup! 17° giornata


Ennesima news di servizio… quindi, se non sapete cosa sia la Tarek cup, potete anche chiudere la pagina.

Inizia oggi la rubrica dedicata al prestigioso torneo di calcetto romano. Ci scusiamo con i lettori per il ritardo con cui Lorenzone.it ha deciso di dedicarsi a questo importante evento; fino ad oggi, infatti, sono mancate le risorse umane ed economiche per supportare le cronache.
Ora che il torneo si avvicina alle fasi finali, grazie anche ai fondi giunti da una società russa che inizialmente voleva investire nel calcio di serie A, Lorenzone.it sarà in grado di garantire tutti i resoconti dei play off con particolare attenzione alla squadra dell'Everton (la mia).

17° giornata: Everton – Ajax: 8 – 4

Anche questa volta è stata una vittoria. Sebbene l'Everton ultimamente stia giocando come la Giuventus (non un bel gioco ma tanti punti) il vertice della classifica non è più così distante.

In questa occasione la squadra non ha sicuramente dato spettacolo ma ha visto venir fuori la grinta e la tenacia di tutti i giocatori. Certe volte le partite si vincono anche così.

Lorenzo Forti
Prestazione opaca la sua. Nel primo tempo subisce tre gol (sicuramente parabili) che portano il risultato sul 3 a 3 allo scadere della prima frazione di gioco. Si riscatta nei successivi 25 minuti subendo solo una rete e salvando in almeno tre occasioni.
Appannato

Capitan Cristiano Meloni
Forte della sua fama di giocatore "animo e core", ha corso come sempre metri e metri di campo. Sebbene sembrasse con la testa da altre parti (gira la voce che la sua nuova donna lo abbia completamente rincoglionito) ha dato prova di carattere dando forza e coraggio a tutta la squadra.
Capitano coraggioso

Lorenzo Aureli
Non completamente ristabilito da un piccolo infortunio al pollicione del piede (causato forse da pratiche sessuali non proprio tradizionali) il regista della squadra è sceso coraggiosamente in campo. Sebbene durante la partita si sia riacutizzato il dolore, a causa di un brutto fallo avversario, Aureli ha comunque offerto una prestazione importante a favore dei compagni.
Baluardo

Alessio Perugia
In questo momento è il giocatore meno in forma dell'Everton a causa di problemi muscolari. La terapia proposta dal medico di squadra è fare più sesso. In attesa di un suo miglioramente generale, c'è da registrare una prestazione discreta che ha comunque offerto una buona vigilanza in difesa, salvando e recuparando palloni in diverse occasioni.
Stoico

Emiliano Castroni
C'è chi lo definisce un fenomeno, chi un compressore… alcune donne lo paragonano ad un vibratore. Fatto sta che Emiliano Castroni, sebbene non giocasse da tre settimane per un infortunio, è e rimane un campione.
Sue le migliori giocate della squadra, suoi i più bei goal.
Ancora lontano dalla migliore forma, ha comunque fornito prova della sua bravura grazie anche agli ottimi assist di Meloni e Aureli.
Terminator

Francesco Paoletti
È arrivato in ritardo, ha giocato 10 minuti ed è andato via. Per questo motivo il comitato del torneo gli ha assegnato il premio "Panucci" della giornata. Senza voto.
Fantasma

Ci si sente alla prossima partita.

Saibal "sotto le cianche" Forti

Uscita a quattro

Uscita a quattro


Mi piacerebbe comunicare, in modo semplice e diretto, le sensazioni che si provano quando si va a fare una bella gita in moto. Sarebbe bello se le mie parole riuscissero a trasmettere, soprattutto ai non centauri, cosa si sente girando fuori città, su due ruote.

So che non ci riuscirò… un po' per la mia scarsa dialettica, un po' perchè certe cose non si raccontano, si vivono. Allora scrivo semplicemente per puro piacere. Continua a leggere…

link sponsorizzati

Quel pranzo indimenticabile - news di servizio

Quel pranzo indimenticabile – news di servizio


Cari utonti di Lorenzone.it, ecco un altro articolo che sicuramente non vi interesserà, trattasi di news di servizio… quindi potete chiudere la pagina senza troppi problemi.

Domenica 5 Ottobre si è dato ufficialmente inizio alla stagione mangereccia dello staff del Crazy Bull di via Riano a Roma.
L'appuntamento era fissato per le 13.00 davanti la sede lavorativa… un po' come fanno i metalmeccanici della FIAT quando devono scioperare.

Tutto è partito da qui:

crazybull_0.jpg

L'organizzatore dell'evento, come spesso accaduto in passato, è stato il nostro delicato buttafuori Ulisse: un uomo, una sicurezza… è proprio il caso di dirlo.
Aveva prenotato in un ristorante alle porte di Roma e ci aveva assicurato che sarebbe stato un pranzo completo… ovviamente nessuno ha osato mettere in discussione la sua parola.

Il primo ad arrivare è stato Marco. Che abbia dormito in macchina per paura di non svegliarsi?
Poco dopo, alla spicciolata, sono arrivati tutti quanti. Un gruppo di 23 persone si stava per muovere in massa per arrivare a destinazione: Obiettivo: magnà e beve…

Degno di nota l'abbigliamento di alcuni protagonisti:

- Flaminia, credendo forse di andare a mangiare alla mensa del Fatebenefratelli, ha indossato la divisa del perfetto portantito… mancavano solo gli zoccoli bianchi. Ovviamente è piovuto a dirotto…

- Ulisse ha compreso perfettamente l'essenza del pranzo: camicia modello "tovaglia da picnic" e via…

- Mauro non ha abbandonato il suo stile da "operaio perennemente in cassa integrazione"…

- Laura ha saputo mettere in mostra le sue doti. Il cervello? No, le tette

- Elisa, meglio conosciuta come Ersa, voleva passare inosservata con una normale maglietta nera. Peccato che, proprio sopra "monica" e "tonica", ci fosse scritto GIANTS. Non ti preoccupare Ersa… ce ne eravamo già accorti.

Bene! Tutti nelle macchine che si parte. Ci siamo? No, manca Mauro! Dove cazzo sta Mauro?

"A qualche corteo sindacale…" – suggerisce qualcuno.
Non c'è da preoccuparsi… ci pensa Ulisse che, in perfetto stile MedioMan, sa risolvere ogni situazione. Basta prendere il telefono, comporre il numero, minacciare di morte l'interessato, tirare qualche imprecazione… et voilà… Mauro si materializza in qualche nanosecondo.

Arrivati al ristorante ci siamo accorti immediatamente che non sarebbe stato di certo un pranzo macrobiotico:

- tavolo a ferro di cavallo

- menù di carne e pesce

- 6 primi

- 4 secondi

- 2 contorni

- 3 dessert

- amaro

- caffè

- ammazzacaffè

Ma chi cazzo si sposa?
Ci manca solo la torta nuziale… roba che manco al matrimonio di Emanuele Filiberto si mangiava così tanto.

Il pranzo procede allegramente. Tra un rutto di Ulisse e qualche presa per il culo ai danni degli assenti, ad un certo punto non si capisce se siano di più i commensali a tavola o i litri di vino bevuti. Optiamo per un onesto rapporto di 1:1… un litro per ogni persona… ed io manco ho bevuto

Lo spirito dell'evento può essere riassunto in questa foto emblematica in cui, due soggetti non meglio identificati, pensano di essere al Colosseo… e il tutto davanti ad una foto:

crazybull_36.jpg

Verso le 15.30 alcuni iniziano a dare i primi segni di cedimento: c'è chi crede di trovarsi veramente a Piazza Navona e tenta, invano, di raggiungere l'altra parte della fontana; qualcuno pensa di aver visto il Papa affacciarsi dalla gigantografia di San Pietro; Mauro dice che voterà Fini alle prossime elezioni; Matteo ci prova con tutte… ma questo succede anche quando è sobrio.

Alle 17.00, quando ormai i proprietari del locale iniziano ad avere le palle piene, giunge il momento del conto.
Saluti, ringraziamenti e ci scappa pure il tempo per le foto di gruppo:

crazybull_11.jpg

Inizia ad essere tardi… alcuni poveri sfigati devono pure lavorare la sera. Appuntamento al punto di partenza per gli ultimi saluti e tutti a casa: l'Alca Seltzer ci aspetta a braccia aperte.

Ci si prepara per un'altra mangiata. Chi si sposerà la prossima volta?

Le foto della giornata le trovate qui:

Clicca e godi

Vi verranno richiesti un nome utente e una password. Non vi dirò direttamente i dati… ci arriverete da soli
Prendete il nome e cognome di un personaggio famosissimo al CB. Chi è? È semplice:

- ama scommettere… su tutto: calcio, calcetto, calcio balilla, subbuteo, corse di cavalli, cani, topi …. pure di scarafaggi se capita.

- non è certo un peso piuma…

- è fashion nel vestire

- è unico e inimitabile

- se c'è lui in un locale state sicuri che sta al privè

Avete capito no?

Ricapitoliamo…
User: suo_nome_di_battesimo
Pass: suo_cognome

Saibal

Uomo immagine 2003

Uomo immagine 2003


Questa news è dedicata a tutti gli utonti che arrivano su Lorenzone.it per cercare news su Mykonos… e, stranamente, sono una cifra

Mi sono arrivate due nuove immagini di Sasà, l'animatore che ormai è stato nominato "uomo immagine 2003 e anche un po' 2004"…

Come potete notare il buon Sasà non si faceva scrupoli a far notare che madre natura era stata particolarmente generosa… gira voce che riempisse tutta la proboscide senza bisogno dell'ovatta:

link sponsorizzati

Torna: [ Inizio ] [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Pagina renderizzata in soli 0,480 secondi dopo aver eseguito ben 36 query. Wordpress... prestazioni da urlo!