Vai a: [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Chiuso per sciopero!

Chiuso per sciopero!


COMUNICATO SINDACALE

Oggi 13 dicembre 2003, in Roma, si sono riuniti i gruppi FFSS (Facciamo Fare Sesso a Saibal), COBAS (Comitato per il Boicottaggio dell' Astinenza di Saibal), INPS (Istituto Nazionale Prevenzione delle Pugnette di Saibal), FIMASS (Federazione Italiana Monitoraggio Attività Sessuale di Saibal) per fare il punto della situazione dopo mesi e mesi di saibal-autoerotismo.

Le trattative per una qualsiasi trombata non sono andate a buon fine e la controparte (tutte le persone con due tette e un culo) ha rifiutato qualsiasi accordo per il raggiungimento dello scopo.

Anche dopo la richiesta di un formale contratto prestazionale – con la promessa che gli sarebbe stata restituita in perfette condizioni – la controparte ha fatto intendere di non voler fare concessioni.

Al grido di "È mia, è mia… e non la do via", la controparte ha organizzato un vero e proprio picchetto sotto l'abitazione di Saibal.

E' la prima volta – in questo sito – che si procede, per risolvere problemi sessuali, con uno sciopero generale.
Si protesta, ancora una volta, contro tutte le donne che se la tirano e a cui non si strappa mai.

Per queste ragioni unitariamente si sono decise le seguenti iniziative:

1) Abbonamento immediato a Fastweb per il download accelerato di porni.

2) Erezione (è proprio il caso di dirlo ) di Jenna Jameson a ideal-tipo di comportamento femminile perfetto (la dà e basta).

3) Preparazione nelle prossime settimane di una marcia da Arese a Cantù – per promuovere il sano e puro sesso – e avvio di iniziative verso l'opinione pubblica ed i consumatori affinché solidarizzino con le scelte individuali di Saibal.

4) Manifestazione Nazionale a Roma entro il mese di gennaio.

Sulle date per le manifestazioni in ambito locale e per la manifestazione nazionale a Roma, ci saranno tempestive comunicazioni sulla base dei tempi parlamentari di discussione sulla materia.

La mobilitazione dovrà far cambiare alla controparte il livello di resistenza nel darla e rendere disponibile fattivamente un confronto che realizzi il mantenimento della prestazione nel tempo.

Bene! Tutto questo casino per dire che vado una settimana in esilio per terminare i lavori sulla tesi.
Mi recherò in un luogo segreto senza telefono, senza internet, senza televisione (solo un canale ), senza nulla che possa distrarmi.

Saremo io, il mio portatile e lei… la bastarda, la stronza… la tesi che non vuole farsi finire.
Ma questa volta saranno cazzi suoi!

Saibal "Ermetico? No! Eremita" Forti

Tempismo surreale perfetto

Tempismo surreale perfetto


Domenica 2 Novembre, come già accaduto altre volte, mi si incarta la borchia ISDN e il telefono non va.

Chiamo il solito 187 e, dopo i solito minuti di attesa, mi risponde la solita signorina con il solito tono da "sbrigamose che non c'ho tempo da perdere"…

Spiego il solito problema e la solita signorina mi spiega che provvederà a segnalare il guasto al solito ufficio tennico.

Bene! Lunedì mattina è tutto ok… come al solito quindi.

Tutto tranquillo fino alle 9.00 di un solito Martedì 4 Novembre.
Mi chiamano sul telefono fisso.

"Pronto" (ovviamente dormivo)

"Salve, siamo la Telecom. Ci hanno segnalato un guasto sulla linea. Qual è il problema?"

" (penso sia uno scherzo… poi rispondo). Non avevo linea. Chi mi chiamava trovava libero ma a me non squillava il telefono."

"Bene! Provvediamo subito"

"Guardi che ora funziona… Lei mi ha chiamato sul fisso." (sì, sì… deve essere uno scherzo)

"Ah sì? Si vede che hanno provveduto i colleghi"

"Eh già… grazie comunque"

"Comunque facciamo un controllo sulla linea"

"Bene, grazie"
(sappiamo tutti che il "controllo sulla linea" equivale a spostare il foglio della pratica nella cartella INTERVENTI EVASI" )

"Prego, buona giornata"

"Arrivederci"

Mi raccomando: non dimenticarsi mai di lasciare i fogli degli interventi sparsi sulla scrivania… quelli della Telecom ormai sono diventi precisi e zelanti.

Saibal "dammi linea, dammi linea" Forti

link sponsorizzati

Torna: [ Inizio ] [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Pagina renderizzata in soli 0,248 secondi dopo aver eseguito ben 36 query. Wordpress... prestazioni da urlo!