Vai a: [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Ho visto cose... [13 Marzo 2005]

Ho visto cose… [13 Marzo 2005]


Questa volta niente pagelle… sarà per la prossima occasione quando faremo un giro più lungo.

Però ci tenevo a mostrarvi una tecnica infallibile – da me a lungo sperimentata – per rimorchiare.

Se pensate di andare sul classico vi sbagliate di grosso: non serve essere belli nè affascinanti, non serve invitare un donna a cena fuori e non serve neanche spendere soldi in costosi regali. Continua a leggere…

Ho visto cose... [13 Febbraio 2005]

Ho visto cose… [13 Febbraio 2005]


Hornet900.com – semmai ce ne fosse bisogno – si conferma ancora una volta fucina di grandi motociclisti.

L'uscita di domenica 13/02/05 ha visto impegnato quello che ormai si sta definendo come lo zoccolo duro della community: Continua a leggere…

Ho visto cose... [6 Febbraio 2005]

Ho visto cose… [6 Febbraio 2005]


È tempo che il mondo sappia cosa accade veramente nei nostri raduni motociclistici; è ora di fare luce sui retroscena, sulle indiscrezioni, sui gossip che caratterizzano le domeniche in cui il gruppo di Hornet900.com decide di spostarsi in branco fuori città. Continua a leggere…

link sponsorizzati

Un tuffo nella Valnerina

Un tuffo nella Valnerina


Senza mezzi termini: la gita più divertente di quest'anno.

Ho seguito con trepidazione l'evoluzione del meteo per tutta la settimana e già Venerdì avevo la certezza che Domenica sarebbe stato d'uopo uscire.
Breve giro di telefonate per reclutare i temerari… e chi rimane a casa è un sacripante.
Appuntamento con Luigi e Claudio intorno alle 11.00, solito briefing al solito benzinaio con il solito caffè e il dado è tratto: destinazione Valnerina, in Umbria. Continua a leggere…

Dalle 2 alle 4 ruote e ritorno

Dalle 2 alle 4 ruote e ritorno


L'ultima domenica di Novembre ci ha offerto un clima perfetto per uscire in moto: sole splendente, temperatura mite, asfalto asciutto nonostante la pioggia del giorno prima.

L'unico intoppo è stato creato dal tempo inteso come "successione continua di istanti in cui si svolgono gli eventi e le variazioni delle cose": sempre troppo poco.
Inoltre la partenza da Roma è avvenuta molto tardi e quindi non si poteva andare tanto lontano. Continua a leggere…

link sponsorizzati

Torna: [ Inizio ] [ Contenuti ] [ Categorie ] [ Cerca ]

Pagina renderizzata in soli 0,194 secondi dopo aver eseguito ben 30 query. Wordpress... prestazioni da urlo!